Recensione di Lume Cube Cordless Ring Light Pro

Recensione di Lume Cube Cordless Ring Light Pro

Sebbene sia meglio conosciuto per i suoi cuboidi luminosi tascabili, Lume Cube è diventato un attore importante in tutti i tipi di illuminazione non a forma di cubo per lo streaming, incluso il Lume Cube Cordless Ring Light Pro, decisamente circolare e decisamente brillante.

Seguendo la sua incarnazione originale non Pro da 18 pollici, la Lume Cube Cordless Ring Light Pro offre un passo avanti in quasi ogni singolo reparto, dalla durata della batteria alla qualità costruttiva, insieme alla nuova tecnologia LED e all’aggiunta di un telecomando fisico.

Ho testato luci ad anello di tutti i tipi, di tutte le dimensioni, di tutti i produttori, sin da quando sono emerse. E ogni volta che si tratta di trasmettere in streaming o filmare i nostri contenuti, questo è quello che cerco sempre per fare il lavoro.

Se questo non è abbastanza per convincerti che Lume Cube Cordless Ring Light Pro merita la migliore illuminazione per la corona in streaming, continua a leggere per scoprire tutte le cose che questa fantastica luce fa bene.

Lume Cube Cordless Ring Light Pro Specifiche

Queste sono le specifiche di Lume Cube Cordless Ring Light Pro:

Uscita luce 1500 lumen/1700 lux a 0,5 m
Temperatura di colore 3200 – 5600K
Durata della batteria Fino a 70 minuti di piena luminosità
Porte di ricarica USB-A
Dimensioni Anello luminoso da 17,5 pollici, supporto da 18-70 pollici
Supporti per fotocamera Smartphone, DSLR

Caratteristiche di Lume Cube Cordless Ring Light Pro

Questa luce ad anello da 17 pollici ha tutto ciò che uno streamer può desiderare, e anche di più. Fuori dalla scatola, viene fornito con un supporto da 18-70 pollici completamente regolabile, che ti consente di installarlo a qualsiasi altezza, sia che tu sia sdraiato su una sedia da gioco alla scrivania o in piedi. È inclusa anche una custodia da viaggio per una facile conservazione o trasporto.

La temperatura del colore di Ring Light Pro è regolabile da 3200 a 5600 K, quindi puoi adattare l’illuminazione alla luce circostante nella tua stanza, che si tratti di luce diurna naturale, lampadine al tungsteno o luci d’accento a LED.

Lo schermo Lume Cube Cordless Ring Light Pro

Come suggerisce il nome, Lume Cube Cordless Ring Light Pro è completamente wireless. La sua batteria interna vanta fino a 120 minuti con una singola carica (con circa 70 minuti alla massima luminosità), dopodiché puoi collegarti all’alimentazione di rete (cavo incluso) e usarlo mentre si ricarica. Non può essere caricato tramite USB, sebbene possieda un paio di porte USB-A in modo da poter caricare o alimentare altri dispositivi durante lo streaming.

Un pannello LCD sul retro della luce fornisce una lettura in tempo reale della temperatura del colore, della luminosità e della durata residua della batteria utilizzando le impostazioni correnti. Ci sono un paio di quadranti zigrinati per effettuare le regolazioni, ma brillantemente è incluso anche un telecomando fisico: non dovrai più armeggiare alla cieca, ora puoi facilmente (e discretamente) mettere a punto la tua illuminazione senza muoverti.

Il telecomando Lume Cube Cordless Ring Light Pro

Lume Cube Cordless Ring Light Pro Design

A 17,5 pollici, la Lume Cube Cordless Ring Light Pro è tra le più grandi di queste luci, sebbene la versione non Pro del produttore sia in realtà leggermente più grande a 18 pollici. Tuttavia, a differenza di qualsiasi altra luce in streaming che ho usato, questa presenta la tecnologia Edge-Lit di Lume Cube, per cui i 256 LED sono rivolti verso l’interno, con diffusione integrata, per fornire semplicemente la luce più sontuosa che abbia mai visto da un anello leggero. La qualità dell’illuminazione è morbida ma potente e ha fornito una copertura molto uniforme sul mio viso per un aspetto lusinghiero.

Anche il design e la costruzione del Pro sono superiori alla versione standard. La qualità del display LCD posteriore è molto migliorata e la batteria integrata rende la sensazione molto più elegante e robusta (per non dire molto più leggera). Anche la staffa inclinabile (che facilita l’inclinazione di 180°) è molto più robusta qui: non l’ho mai usata a faccia in giù sulla normale luce ad anello cordless per paura che si rompesse.

Tutti i quadranti di controllo sono fluidi e reattivi e mi hanno fornito una resistenza sufficiente per la messa a punto senza inviare le mie impostazioni ovunque se mi capitasse di sfiorarle per sbaglio. Una menzione speciale va anche al supporto per illuminazione e alla custodia da viaggio inclusi, che sono entrambi molto robusti (infinitamente più di quelli economici spesso in bundle con luci ad anello!).

Uno streamer che utilizza Lume Cube Cordless Ring Light Pro su uno sfondo viola

Lume Cube Cordless Ring Light Pro Performance

Lume Cube Cordless Ring Light Pro funziona in modo assolutamente impeccabile, soprattutto dove conta, con la sua qualità della luce assolutamente impeccabile. Semplicemente non c’è nessun’altra luce ad anello sul mercato che ti faccia sembrare così bello, con la sua illuminazione bella, uniforme, morbida e avvolgente.

Avere un telecomando fisico è un punto di svolta assoluto. Alcune altre luci ad anello in streaming offrono app, ma queste sono così spesso inaffidabili – si interrompono costantemente o rallentano quando si effettua una regolazione – e richiedono che il telefono sia in standby. Ho scoperto che potevo semplicemente toccare il telecomando con la stessa facilità con cui cambiavo canale sulla mia TV, ed è stato facile farlo contemporaneamente allo streaming per una creazione di contenuti senza interruzioni.

Non solo la luce è abbastanza grande da fornire una grande diffusione dell’illuminazione, ma può anche ospitare praticamente qualsiasi tipo di attrezzatura video. È incluso un supporto per telefono girevole, ma c’è anche un supporto per fotocamera standard per adattarsi a fotocamere di qualsiasi dimensione: come puoi vedere di seguito, è più che sufficiente per la mia Canon EOS R5 full-frame. Se utilizzi una videocamera di streaming dedicata più piccola, avrai tutto il supporto di cui hai bisogno. Non c’è semplicemente nulla da criticare in termini di prestazioni qui!

Lume Cube Cordless Ring Light Pro utilizzato con una fotocamera Canon

Dovresti acquistare la Lume Cube Cordless Ring Light Pro?

  • Sì: ha la migliore qualità di luce per gli streamer
  • Sì: ha le migliori caratteristiche e controlli
  • No: è più costoso dei suoi concorrenti

Se sei uno streamer che desidera una luce brillante, lusinghiera e facile da usare per potenziare i tuoi contenuti, Lume Cube Cordless Ring Light Pro fa per te. È insuperabile sotto ogni aspetto tranne uno: il prezzo. Altre luci ad anello e pannelli luminosi sono più convenienti, ma nessuno offre prestazioni a tutto tondo o la stessa qualità di luce.

L’unico potenziale inconveniente di Cordless Ring Light Pro è se si desidera un dispositivo che possa essere alimentato tramite USB (se non è disponibile una presa di corrente) o uno con batterie rimovibili (per un uso continuato in movimento). Altrimenti, Ring Light Pro è in un campionato a sé stante.

Le porte Lume Cube Cordless Ring Light Pro per USB

Se il Lume Cube Cordless Ring Light Pro non fa per te

Ring Light Pro sarà troppo costoso e semplicemente troppo elegante per gli streamer di giochi per principianti. Se vuoi iniziare con qualcosa di più economico, prova queste due brillanti luci ad anello qui sotto, entrambe presenti nella nostra illuminazione per la guida allo streaming.

Anello luminoso Elgato

Per una luce di dimensioni simili, con una potenza paragonabile e un’illuminazione quasi altrettanto bella, Elgato Ring Light è un’ottima alternativa. È ancora costoso, ma non così costoso come il Lume Cube.

Lampada ad anello da tavolo Neewer RP10-H

Se non hai bisogno di qualcosa di così grande o potente come il Lume Cube, e la tua preoccupazione principale è avere un po’ di luce per il tuo streaming di gioco piuttosto che la luce migliore, la Neewer RP10-H Desktop Ring Light è sufficiente per fare un lavoro utile per un prezzo estremamente basso.

Lume Cube Cordless Ring Light Pro verdetto

Con una splendida qualità della luce per lo streaming, un telecomando fisico per modificare facilmente le impostazioni e una batteria integrata, Cordless Ring Light Pro di Lume Cube è probabilmente uno dei migliori del suo genere sul mercato. A causa del suo prezzo premium, probabilmente non è la migliore luce ad anello per te se hai un budget limitato. Tuttavia, poiché viene fornito in bundle con un robusto supporto per luci, supporto per smartphone e fotocamera e custodia da viaggio, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e prestazioni di illuminazione davvero elevate.

9