La mancanza di tutorial di Hell Let Loose è una “frustrazione duratura” per Black Matter

La mancanza di tutorial di Hell Let Loose è una "frustrazione duratura" per Black Matter

Dato che sempre più persone rimangono bloccate in Hell Let Loose su PS5, una cosa è diventata chiara: il gioco non è il più facile da affrontare per i nuovi giocatori. Con 14 ruoli, un complesso sistema di spawn e la necessità di una comunicazione costante, lo sparatutto tattico di Black Matter può essere abbastanza scoraggiante per le nuove reclute.

Questo è, in parte, dovuto al fatto che il gioco non ha un tutorial ufficiale, qualcosa che il fondatore di Black Matter Max Rea dice a The Giocatoreper Pc è una “frustrazione duratura” per il team. Al momento, i privati ​​che si lamentano su Reddit vengono reindirizzati a tutorial di YouTube di dieci minuti messi insieme dai veterani della comunità.

Anche se questa non è la più ortodossa delle introduzioni ai nuovi giocatori, in particolare quelli provenienti dal sistema di “accesso a bassa barriera” di PS Plus, fa tutto parte del piano dello studio non solo aiutare i giocatori al posto del proprio tutorial , ma integra sia il PC che la comunità della console.

“A causa del fatto che il nostro team è così piccolo e i primi due anni di sviluppo sono stati spesi per cercare di trovare il vero DNA di Hell Let Loose, non abbiamo mai realizzato un tutorial adeguato”, afferma Rea. “È una frustrazione duratura e ci vorrà del tempo. Quindi quello che stiamo cercando di fare è essenzialmente mescolare le community su Reddit”.

Insieme ai veterani della comunità, Black Matter ha creato un serie di consigli e trucchi che aiuterà a guidare le persone nel gioco, oltre a una serie di suggerimenti pop-up che lampeggiano nel gioco. Tuttavia, Rea è pienamente consapevole che la squadra deve fare presto qualcosa per l’esperienza del giocatore.

“Dobbiamo fare un lavoro migliore con i tutorial”, ammette Rea. “Se fossimo stati una squadra più grande e avessimo stabilito Hell Let Loose – quindi sicuramente per Hell Let Loose 2 – quella sarebbe una delle cose chiave che facciamo. Sapremmo quale sarebbe la salsa speciale di un secondo gioco e potremmo comunicarlo ai giocatori. Certo, cercheremo di farlo per quello, ma è un rimpianto che non ne abbiamo fatto uno per questa opportunità [PS Plus].”

Durante l’intervista, Rea fa spesso riferimento a Hell Let Loose 2 e persino a Hell Let Loose 3. Quando gli è stato chiesto cosa significasse questo per il futuro del gioco, Rea ha rivelato di avere grandi progetti per Black Matter. “Siamo davvero impegnati in Hell Let Loose e, durante l’intero viaggio, abbiamo detto che continueremo a supportarlo con il teatro del Pacifico e cose del genere. Ma ci sentiamo anche relativamente fiduciosi sugli elementi che rendono Hell Let Loose unico nell’area degli sparatutto tattici e saremmo più che entusiasti di dare il via a Hell Let Loose 2 se il gioco originale iniziasse a invecchiare tra un paio d’anni.

“A seconda di ciò che accadrà in futuro, saremmo anche estremamente interessati ad esplorare più delle nostre IP. Ma penso che la strada per il futuro sia lunga”.

È un momento emozionante per essere un fan di Black Matter. Hell Let Loose viene esposto a un pubblico ancora più vasto su console grazie alla partnership con PS Plus e, se tutto va bene, potremmo vedere presto un secondo gioco, con un tutorial completo, nei negozi.

{“schema”:{“page”:{“content”:{“headline”:”La mancanza di tutorial in Hell Let Loose è una frustrazione permanente per Black Matter”,”type”:”news”,” category”:”hell-let-loose”},”user”:{“loginstatus”:false},”game”:{“publisher”:”Team17″,”genre”:”FPS”,”title”:” Hell Let Loose”,”generi”:[“FPS”,”Indie”]}}}}