I giocatori di eFootball dovranno aspettare quattro settimane per la Stagione 2

I giocatori di eFootball dovranno aspettare quattro settimane per la Stagione 2

Dopo un lancio soft piuttosto orribile lo scorso anno, che ha visto Konami ritardare il suo lancio completo di diversi mesi, eFootball è finalmente uscito con la sua prima stagione all’inizio di quest’anno con un’accoglienza abbastanza decente. Tuttavia, in quella che è una decisione un po’ strana per un gioco dal vivo, Konami ha annunciato che ci sarà un intervallo di quasi un mese tra la stagione 1 e la stagione 2, lasciando i giocatori in un lungo limbo.

In un annuncio su Twitter, lo sviluppatore afferma che la stagione 1 di eFootball si conclude oggi, 19 maggio, e il gioco sta entrando in “pre-stagione” per la stagione 2. Ciò significa che anche tutte le competizioni e gli eventi legati alla stagione 1 sono terminati. Tuttavia, la stagione 2 non inizierà fino al 16 giugno, che mancano esattamente quattro settimane.

Durante questa pausa, l’aggiornamento 1.10 di eFootball verrà lanciato per i giocatori console, che migliorerà il “processo decisionale di vittoria/sconfitta” e aggiornerà i server del gioco. Sebbene questi siano certamente miglioramenti positivi, Konami afferma che il tempo di inattività per questo aggiornamento sarà di tre giorni enormi tra il 30 maggio e il 2 giugno. Durante questo periodo, puoi ancora accedere a eFootball, ma solo “parti di prova” con una manciata di campionati e squadre sarà giocabile.

Con la maggior parte dei giochi di servizio dal vivo che cambiano in modo relativamente fluido tra le stagioni, il divario di quattro settimane nei contenuti è una decisione strana e che i giocatori non hanno ricevuto troppo bene.

[About version 1.1.0 update for Console]

Gli eventi e le campagne per la STAGIONE 1 sono giunti al termine e oggi segna l’inizio del periodo di pre-stagione per la STAGIONE 2. pic.twitter.com/H2iaIGSfKu

— eFootball (@play_eFootball) 19 maggio 2022

Konami promette che quando verrà finalmente lanciato, la stagione 2 di eFootball avrà “vari eventi di gioco” per il divertimento dei giocatori.

Quando i tre giorni di inattività termineranno il 2 giugno, anche la versione mobile del gioco riceverà finalmente il suo rebranding in eFootball e sarà in linea con le versioni su altre piattaforme.

È chiaro che anche con il gioco ora in uno stato solido, eFootball sta ancora riscontrando alcune oscillazioni dietro le quinte. Con la FIFA che continua a dominare lo spazio e un nuovo contendente che entra nello spazio delle simulazioni calcistiche quest’anno in UFL, Konami spera di poter ritrovare i suoi piedi.