Evil Dead gioco come far rivivere i sopravvissuti morti

Evil Dead gioco come far rivivere i sopravvissuti morti

Evil Dead The Game, come puoi immaginare, è un titolo pieno di malvagità e molti morti. Il più delle volte, è il male che è morto, tuttavia, non è sempre così. A volte, sono gli eroi che cadono in battaglia contro l’Armata delle Tenebre e finiscono per morire. Per fortuna, ci sono modi per riportarli nella lotta. Quindi, ecco tutto ciò che devi sapere come rivivere in Evil Dead The Game

Morire in qualsiasi videogioco è un dolore e Evil Dead The Game non è diverso. Se non stai gestendo la tua scorta di Shemp’s Cola – o se la tua barra dello scudo dell’amuleto è stata ricaricata – finirai per pagare il prezzo della tua vita, il che lascia la tua squadra in svantaggio. Quindi, ecco perché sapere come rivivere in Evil Dead The Game è così importante. Avete davvero bisogno di tutti e quattro per sconfiggere gli Oscuri e affrontare qualunque cosa il Demone Kandarian ti lanci contro.

Sarai felice di sapere che in realtà non è troppo difficile da fare, però, devi solo assicurarti di lavorare come una squadra. Sappiamo che è più facile a dirsi che a farsi, ma continua a leggere per tutto ciò che devi sapere su come rimettere in piedi i tuoi compagni di squadra defunti nella lotta contro il male.

Come rivivere in Evil Dead The Game

Se stai cercando una guida su come rimettere in piedi qualcuno quando muore, nel gioco Evil Dead, sei nel posto giusto. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco come far rivivere un sopravvissuto morto in Evil Dead The Game:

  • Recupera l’anima del sopravvissuto
  • Trova un altare
  • Eseguire il rituale di resurrezione

Quando un sopravvissuto a terra muore, i giocatori potranno recuperare l’anima di quel sopravvissuto dal suo corpo, oltre a un po’ di bottino, cose come munizioni e Cola di Shemp. Dopo averlo raccolto, dovrai andare a un altare.

Questi sono contrassegnati sulla mappa con uno strano simbolo di fumo simile a una spirale – e anche quello più vicino a te sarà contrassegnato come obiettivo (come le pagine perdute del Necronomicon e del pugnale Kandarian) se stai trasportando l’anima di un sopravvissuto . Quindi, non dovresti avere problemi a trovarne uno. Ecco un’immagine di uno, solo così sai cosa stai cercando nel gioco.

Questi altari possono essere fuori dai sentieri battuti ed è importante sapere come ridurre il tuo livello di Paura in Evil Dead The Game se ne insegui uno da solo: il Demone Kandaria potrebbe essere in grado di catturarti e abbatterti, se non lo fai Non lavorare con la tua squadra su questo.

Una volta che sei su un altare con l’anima di un sopravvissuto morto, tutto ciò che devi fare è eseguire il rituale di resurrezione: in sostanza, tieni premuto il pulsante di interazione sull’altare. Questa opzione è disponibile solo se hai un’anima da resuscitare e ci vuole del tempo. Quindi, devi assicurarti che l’area sia libera prima di provare questo: qualsiasi attacco interromperà il processo e ti costringerà a ricominciare.

Vale anche la pena notare che questo è possibile solo mentre è disponibile un Altare. Se stai difendendo il Necronomicon alla fine del gioco, potresti non essere in grado di recuperare l’anima di un sopravvissuto quando muoiono, questo perché non c’è nessun Altare disponibile all’interno dell’area di gioco. Questa lotta finale può essere molto più dura di quanto dovrebbe essere se qualcuno cade all’inizio.

Bene, questo è tutto ciò che devi sapere su come far rivivere un sopravvissuto morto in Evil Dead The Game. Se ti stai chiedendo chi aiuterai, ecco tutto ciò che devi sapere su tutti i volti nell’elenco di Evil Dead The Game Survivors. Abbiamo anche una guida su come sbloccare tutti i sopravvissuti in Evil Dead The Game proprio qui, se ti mancano alcune facce.